Le due aziende si alleano per sviluppare il mercato italiano dell’accumulo.

Lipsia / Torri di Quartesolo, 15 aprile 2019. Solarplay, una delle principali aziende del fotovoltaico italiano, d’ora in poi venderà esclusivamente i sistemi di accumulo e le soluzioni energetiche SENEC. Questo rende l’azienda di Lipsia uno dei principali fornitori nel mercato italiano dello storage.

Nata come Smile Energy, Solarplay, con sede nei pressi di Vicenza e in Brianza, è una delle aziende leader nel fotovoltaico in Italia, grazie a una potente rete di partner di vendita e di installazione. Attualmente Solarplay vende oltre 1.000 sistemi di accumulo all’anno, che corrisponde a circa il 10% del volume di mercato previsto per il 2019.

Le soluzioni innovative per l’auto-approvvigionamento energetico il fattore chiave

L’evoluzione del mercato energetico che stiamo vivendo, sempre più orientata all’elettrificazione di case, veicoli e città, richiede di offrire pacchetti completi per l’auto-approvvigionamento energetico delle abitazioni con energia solare. Le soluzioni energetiche innovative sviluppate da SENEC, come SENEC.Cloud e SENEC.Cloud to Go per la mobilità elettrica, sono state la principale ragione che ha spinto Solarplay alla partnership con SENEC. Le due aziende continueranno a sviluppare insieme questi servizi nel mercato italiano, unitamente a soluzioni per l’integrazione tra produzione di energia e sistemi di accumulo nelle applicazioni per le case “smart”.

Con SENEC abbiamo trovato il partner giusto per consentire alle famiglie una maggiore indipendenza energetica utilizzando la propria energia solare e per espandere la nostra posizione di leadership nel mercato fotovoltaico italiano“, dichiara Manuele Solazzo, fondatore e CEO di Solarplay. “La qualità dei prodotti e le soluzioni innovative per la completa autosufficienza energetica saranno in grado di conquistare il mercato italiano“.

L’Italia è uno dei mercati più importanti per l’accumulo
SENEC, insieme a Solarplay, si aspetta una forte crescita delle vendite in Italia. Attualmente il mercato italiano dell’accumulo domestico è già il secondo in Europa.

Secondo l’European Market Monitor sull’accumulo elettrico, pubblicato dall’Associazione Europea di categoria EASE, a marzo 2019 il mercato italiano dello storage domestico è cresciuto di oltre il 20% nel 2018. La proporzione di impianti fotovoltaici nuovi con accumulo installati ha raggiunto un incremento del 25%. Gli esperti stimano una crescita annuale del mercato di circa il 20% nei prossimi anni. Oltre ai prezzi dell’elettricità relativamente elevati e ai programmi di sostegno già in corso o previsti, sono soprattutto i nuovi modelli di business a sostenere un’ulteriore crescita del mercato.

L’Italia è uno dei mercati più importanti per noi“, afferma Jaron Schächter, Managing Director di SENEC. “Siamo orgogliosi che Solarplay, come una delle più importanti aziende italiane del settore, ci abbia scelto come partner. Insieme, faremo avanzare significativamente l’auto-approvvigionamento con l’energia solare auto-generata in Italia”.

La partnership con Solarplay è un’ulteriore prova del successo della strategia di internazionalizzazione di SENEC. A metà marzo la società ha annunciato una tappa importante raggiunta nel mercato australiano, dove SENEC è stata scelta per fornire sistemi di accumulo di energia intelligenti per un progetto innovativo off-grid nella parte occidentale del paese.

Download