Gli incontri tecnici, dedicati a progettisti ed installatori del settore elettrico, si svolgono il 7 marzo a Roma e il 12 marzo a Pisa.

Bari, 4 marzo 2019 – SENEC Italia sarà partner dei primi due incontri tecnici organizzati da Tuttonormel, la casa editrice specializzata nella normativa tecnica del settore elettrico.

Gli incontri, dedicati a progettisti ed installatori del mondo elettrico, si svolgeranno il 7 marzo all’Auditorium del Massimo di Roma e il 12 marzo al Palazzo dei Congressi di Pisa, dalle ore 8.30 alle 17.30.

Il programma prevede l’intervento di esperti su: norma CEI 64-8 sulle verifiche iniziali e periodiche degli impianti elettrici, norme CEI 0-16 e CEI 0-21 e nuovi incentivi relativi agli impianti fotovoltaici, norma CEI EN 61204-1 sull’equipaggiamento elettrico delle macchine. Verrà anche presa in esame una raccolta di problemi impiantistici in ambito condominiale.

In qualità di sponsor, SENEC presenzierà con un proprio spazio espositivo dove i partecipanti potranno raccogliere tutte le informazioni e la documentazione sui sistemi di accumulo SENEC.Home e la soluzione SENEC.Cloud, nonché osservare dal vivo un fac-simile del sistema SENEC.

Abbiamo scelto di sponsorizzare gli incontri Tuttonormel – dichiara Vito Zongoli, Managing Director di SENEC Italia – perché vogliamo entrare in contatto con un numero sempre più ampio di operatori del mondo elettrico e sensibilizzarli al tema dell’accumulo. Il nostro mercato ha grandi potenzialità in Italia e sono ancora poche le aziende e i professionisti che ne hanno saputo cogliere e sfruttare appieno le opportunità. Con le soluzioni legate all’accumulo si aprono nuove possibilità di business anche per coloro che avevano abbandonato o non sono ancora entrati nel settore del fotovoltaico. Se constateremo un adeguato interesse da parte dei partecipanti nei primi incontri, non escludiamo di sponsorizzarne anche altri”.

La partecipazione all’Incontro Tecnico TuttoNormel, riservata agli abbonati alla rivista, dà diritto ai crediti formativi.  SENEC dispone di alcuni inviti omaggio agli incontri.

Per il programma dettagliato, clicca qui.

Download