Fotovoltaico ed accumulo: al via i seminari ALEO-SENEC

I seminari, rivolti ad installatori e progettisti, prevedono formazione normativa, tecnica e commerciale.

18 settembre 2018. La collaborazione tra SENEC e Aleo è nata con l’intento di promuovere lo sviluppo del fotovoltaico di qualità e, coerentemente con questo obiettivo, le due aziende hanno deciso di organizzare una serie di seminari di formazione su fotovoltaico ed accumulo dedicati a installatori e progettisti.

Il programma dei seminari prevede sette tappe in tutta Italia. Le prime due si svolgeranno a Padova il 26 settembre e a Bergamo il 27 settembre, dalle 14.30 alle 18.30.

Gli incontri prevedono una sessione di aggiornamento normativo in materia di fotovoltaico, che sarà condotta dall’Ing. Erica Bianconi, esperta e formatrice d’eccellenza nel panorama dell’energia solare in Italia. In particolare, i temi affrontati dall’Ing. Bianconi saranno: il nuovo decreto FER, super-ammortamento e credito d’imposta, normative relative ai sistemi di accumulo.

Seguirà la presentazione del nuovo modulo aleo X59 300W Supercharged con pacchetto garanzie aleo SolarTRUST e la presentazione dei sistemi di accumulo SENEC.Home, della soluzione SENEC.Cloud e la relativa offerta “bolletta zero” SENEC.Cloud Free e del programma di partnership SENEC.Alliance.

SENEC riserverà una parte del suo intervento alla formazione sulle tecniche di vendita, fornendo utili indicazioni su come proporre al meglio un sistema di accumulo, e non mancherà di mostrare dal vivo uno dei suoi sistemi di accumulo e di illustrarne le modalità di installazione.

Ai partecipanti sarà riservata una promozione esclusiva sull’acquisto di un primo sistema di accumulo SENEC.Home Li.

La partecipazione agli incontri, riservati ad installatori e progettisti, è gratuita previa registrazione al link: https://www.senec-ies.com/it/partnership/eventi-e-formazione/

I seminari proseguiranno tra ottobre e novembre in centro e sud Italia.

Download


SENEC e Aleo: una collaborazione all’insegna della qualità

Le due aziende si alleano per promuovere lo sviluppo del fotovoltaico con soluzioni di alto profilo tecnico e funzionale.

10 settembre 2018. Nell’ottica di promuovere il fotovoltaico di qualità, SENEC Italia e Aleo Solar Distribuzione Italia hanno siglato un accordo di collaborazione per la vendita dei sistemi di accumulo SENEC.

In merito alla collaborazione, dichiara Andrea Cristini, Amministratore di SENEC Italia: “Sono molto fiero di questo accordo con un’azienda che è da molti anni protagonista del panorama fotovoltaico italiano. Aleo da sempre è conosciuta per l’alta qualità dei prodotti e per la scrupolosa assistenza che offre e in questo senso siamo in piena sintonia. La sua mission infatti recita: Vogliamo costruire fiducia. I clienti a cui si rivolge rappresentano la tipologia di interlocutori ideale a cui proporre i nostri sistemi di accumulo intelligenti, che si distinguono per caratteristiche tecniche e funzionalità avanzate”.

Conferma l’entusiasmo Giovanni Buogo, Amministratore di Aleo Solar Italia: “Con SENEC condividiamo la convinzione che il fotovoltaico con accumulo rappresenti il futuro dell’energia in Italia. Per costituire una vera ed efficace alternativa alle necessità energetiche del Paese è necessario fondare lo sviluppo di questo settore su basi solide, fatte di componenti e servizi di qualità e su soluzioni in grado di prevedere anche le evoluzioni del mercato, collegate al sempre maggiore utilizzo di energia elettrica in casa e nella mobilità, alla generazione distribuita e alle smart grid. Come Aleo vogliamo essere sempre in prima linea nella promozione di un fotovoltaico di qualità e oggi questo comprende anche l’offerta dei prodotti SENEC”.

L’accordo ha già messo in moto anche iniziative di co-marketing per sensibilizzare il mercato alle tematiche dell’accumulo nonché fornire informazioni e formazione adeguate alle necessità degli installatori.

Da qui a fine 2018 – continua Buogo – saremo presenti in diverse città italiane con seminari rivolti a installatori e progettisti condotti da professionisti esperti del settore per illustrare al meglio le opportunità e le sfide del mercato dell’accumulo”.

Aggiunge Cristini: “Crediamo che incontri di questo tipo possano ancora creare valore aggiunto per installatori e progettisti. Sono ancora molte le domande sull’argomento e ampie le potenzialità ancora inespresse di questo mercato”.

Download


SENEC allarga il team direttivo e rafforza le competenze cruciali

Arruolato nel team l’esperto nella digitalizzazione e nella pianificazione efficace di processi Jaron Schäcter.

Lipsia, 3 settembre 2018. Con l’espansione del team direttivo, SENEC si prepara alle evoluzioni del mercato dell’energia distribuita. L’acquisizione dell’azienda Solute Elektronik GmbH, con sede a Colonia, rafforza il know-how nello sviluppo hardware e software dei sistemi di accumulo e delle soluzioni collegate. Questi passi testimoniano l’intento di SENEC di essere ai vertici per quanto riguarda l’innovazione nel mercato dei sistemi di accumulo elettrici.

Dal 1° agosto 2018, Jaron Schäcter è entrato a far parte del gruppo direttivo di SENEC, partecipata al 100% dal Gruppo EnBW Energie Baden-Wüttemberg AG, una delle principali aziende energetiche tedesche. Schäcter, 39 anni, ha una lunga esperienza nel settore telematico, sia come imprenditore che come Amministratore Delegato. In qualità di esperto nella digitalizzazione e nella pianificazione efficace di processi, è stato chiamato a completare la direzione SENEC finora costituita dall’esperto di finanza Thomas Augat e dal fondatore dell’azienda Mathias Hammer. Dal momento che l’integrazione di SENEC nel Gruppo EnBW è stata ampiamente conclusa, Timo Sillober ha lasciato il team dirigenziale per unirsi, come presidente, al nuovo comitato consultivo. In questa posizione continuerà a dare un supporto come consulente all’azienda.

I clienti vogliono soluzioni globali per il rifornimento autonomo di energia – dice Jaron Schäcter – Noi guardiamo ad un intero ‘ecosistema’, che include sistemi di accumulo, fornitura di energia e mobilità elettrica, e sviluppiamo soluzioni a partire da un’unica fonte. È in questo quadro che vedo il mio principale ruolo in SENEC”.

Al fine di offrire ai clienti le migliori soluzioni possibili, SENEC ha inoltre rafforzato la struttura organizzativa e direttiva nelle aree di competenza chiave. “Il nostro successo si basa su innovazioni di prodotto continue, sui più alti livelli di qualità e la competenza nel settore energia – aggiunge Schäcter – È per questo che abbiamo arruolato nuovi manager esperti in queste aree”.

In qualità di Direttore Tecnico (Chief Technology Officer), l’Ing. Michael Otto è ora responsabile dello sviluppo hardware e software. Otto proviene da Solute Elektronik GmbH, di cui era Direttore Generale, nonché fondatore. L’azienda, prima dell’acquisizione, ha per lungo tempo collaborato con SENEC. Insieme ad Otto lavorerà l’intero team di sviluppo di Solute, costituito da 10 persone, che arricchiranno SENEC delle solide competenze in ambito hardware e software maturate lavorando per rinomate compagnie. I nuovi dipendenti SENEC continueranno a lavorare a Colonia.

Nelle aree produzione, logistica, qualità ed assistenza tecnica, SENEC ha incluso la figura di Ricardo Kopp nel comitato direttivo allargato. L’Ing. Kopp, che vanta una consolidata esperienza nell’industria automotive, è responsabile di queste aree da gennaio 2018 in qualità di Manager di Dipartimento. Il suo compito è quello di proseguire lo sviluppo eccezionalmente positivo che SENEC ha registrato negli ultimi mesi in questi settori di grande importanza per i clienti.

Il management si completa poi con Claus Fest, a capo della divisione “Energy Management”. Fest ha numerosi anni di esperienza nel campo della fornitura di energia e dirige la Divisione Product Management del settore Energy Management di EnBW. In questo modo, SENEC ed EnBW sottolineano il fatto che entrambe vogliono contribuire, con le rispettive specifiche competenze, allo sviluppo e all’implementazione di soluzioni collegate ai sistemi di accumulo.

Download