SENEC acquisita da EnBW, una delle maggiori utility tedesche

L’acquisizione assicura a SENEC un partner forte per la crescita futura.

19 marzo 2018. EnBW Energie Baden-Württemberg AG ha acquisito il 100% delle quote della Deutshce Energieversorgung GmbH, che opera sul mercato con il brand SENEC. Ora l’azienda di Lipsia, produttrice di sistemi di accumulo, appartiene a una delle più grandi aziende fornitrici di energia della Germania. Il completamento della transazione è ancora sotto il controllo della Bundeskartellamt, l’autorità tedesca per l’anti-trust.

Anche se parte del gruppo EnBW, SENEC continuerà ad operare nel mercato in modo indipendente e con il suo marchio, ben conosciuto a installatori e clienti finali.

EnBW attualmente conta 20.000 dipendenti e 5,5 milioni di clienti. Con un fatturato 2016 di oltre 19 miliardi di euro, è una delle 4 maggiori utility tedesche e uno dei suoi marchi, Yello, è tra i più conosciuti nel mercato domestico dell’energia in Germania.

Le strategie delle due aziende si integrano perfettamente: EnBW, negli ultimi anni, ha attuato una forte politica di espansione nel mercato della generazione distribuita per clienti privati.  L’azienda già offre sistemi di accumulo e, tra l’altro, gestisce la più grande rete di ricarica veloce per veicoli elettrici della Germania. SENEC, dal canto suo, ha una posizione consolidata come fornitore di soluzioni intelligenti per l’accumulo di energia ed aggiunge, alla famiglia EnBW, un gruppo di circa 550 installatori in tutto il territorio tedesco a diretto contatto con gli utenti privati.

La mission e la cultura delle nostre aziende sono in perfetta combinazione – dichiara Maximilian von Grundherr, Managing Director di SENEC – Il cuore delle nostre soluzioni è un sistema integrato di gestione e di accumulo di energia, sviluppato direttamente dalla nostra azienda. Grazie alla partnership con EnBW, SENEC continuerà la sua crescita e la creazione di nuovi modelli di business nel mercato dello storage residenziale”.

Gli fa eco Tomo Sillober, Vice Presidente Sales, Product Management & Digital di EnBW: “Le competenze e i sistemi delle nostre due aziende sono complementari. Con le soluzioni SENEC, diventiamo un fornitore integrato nella catena della generazione distribuita dell’energia. Con questa operazione estendiamo il valore aggiunto ai nostri clienti e contemporaneamente la nostra competenza nel campo dei sistemi di gestione dell’energia”.

Grazie a questa partnership SENEC prevede di accrescere ancora più velocemente la sua posizione nei mercati internazionali. Di particolare importanza in questa crescita è l’acquisizione di competenze nel mercato dell’elettricità, utili per gli sviluppi futuri della soluzione SENEC.Cloud, che consente ai proprietari di impianti fotovoltaici con accumulo di consumare al 100% l’energia auto-prodotta. Con il pacchetto aggiuntivo “SENEC.Cloud To Go”, i consumatori possono inoltre soddisfare i loro bisogni energetici per il riscaldamento e la mobilità elettrica sempre attraverso la propria produzione da fotovoltaico.

Conclude Andrea Cristini, Amministratore di SENEC Italia: “Questa acquisizione è strategica anche per la crescita di SENEC in Italia. Siamo nella fase conclusiva di sviluppo del progetto SENEC.Cloud  e, a tutti gli effetti, diventeremo  fornitori di energia anche in Italia. Integrare le nostre competenze con quelle di una delle principali aziende operanti nel mercato dell’elettricità non può che aumentare la nostra capacità di servire in modo efficiente le esigenze dei consumatori finali”.

Download


Riparte il Tour dell’Indipendenza SENEC

Le tappe del Tour: 22 marzo Padova, 12 aprile Bergamo, 17 maggio Bologna e 30 maggio Napoli.

8 marzo 2018. Riprende anche nel 2018 il Tour dell’Indipendenza SENEC, il ciclo itinerante di appuntamenti che SENEC, tra i maggiori produttori internazionali di sistemi di accumulo, dedica all’approfondimento nell’ambito degli accumulatori di energia.

Il Tour quest’anno farà tappa a Padova il 22 marzo, Bergamo il 12 aprile, Bologna il 17 maggio e Napoli il 31 maggio.

Gli incontri hanno un programma snello, che si avvia con un pranzo veloce per concludersi verso le 4 del pomeriggio, e sono strutturati in modo da dare una panoramica completa sul settore degli accumulatori: opportunità di mercato, funzionamento e modalità di installazione dei sistemi, caratteristiche e vantaggi dei prodotti SENEC. Una parte importante è dedicata alla simulazione di installazione di un accumulatore SENEC per coglierne dal vivo le caratteristiche salienti, come l’estrema facilità di montaggio.

Il mercato dello storage è in continua evoluzione, tanti sono i nuovi operatori e i nuovi prodotti, frequenti le novità o le integrazioni normative e sono ancora molte le domande che gli installatori che si affacciano al mercato, ma anche quelli che già vi operano, si pongono – spiega Andrea Cristini, Amministratore di SENEC Italia – Per questo abbiamo deciso di continuare il nostro Tour anche nel 2018, per dare risposta a tutte le curiosità e ai dubbi degli installatori, senza dimenticare di offrire anche contenuti pratici utili al momento della progettazione e dell’installazione degli accumulatori”.

Tre le importanti novità di quest’anno: la prima è la formazione sulle tecniche di vendita degli accumulatori, che intende offrire qualche suggerimento sulle argomentazioni commerciali da utilizzare nella trattativa con il cliente.

Continua Cristini: “La vendita degli accumulatori si deve sganciare dai classici approcci che hanno dominato il settore del fotovoltaico. Siamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione energetica che cambierà completamente il modo di utilizzare e di vivere l’energia. Comprare un sistema di accumulo significa entrare a fare parte di questo nuovo mondo e la vendita deve incentrarsi su questa prospettiva di innovazione, autonomia e flessibilità energetica, stabilizzazione dei prezzi dell’energia e totale ricorso alle rinnovabili”. 

La seconda novità del Tour 2018 è la presentazione del pacchetto SENEC.Cloud, che prevede, insieme alla fornitura dell’accumulatore, la possibilità di acquistare da SENEC l’energia residua dell’impianto fotovoltaico, vale a dire quella prodotta ma non auto-consumata o accumulata nella batteria. “Si tratta di un’assoluta novità nel settore – spiega Cristini – grazie alla quale l’installatore può fornire al cliente un pacchetto completo che gli permette di consumare al 100% la sua energia pulita e di stabilizzare il prezzo della sua bolletta. In Germania questo servizio ha già avuto evoluzioni legate alla mobilità elettrica, che ci proponiamo di introdurre anche in Italia”.

Infine, durante il Tour sarà presentato il programma di partnership SENEC.Alliance, inaugurato quest’anno. Il programma prevede una serie di vantaggi a favore dei clienti che vogliono costruire con SENEC una collaborazione stretta ed assidua.

Conclude Cristini: “SENEC è un’azienda che valorizza le persone. Per questo con i nostri clienti cerchiamo di alimentare un rapporto di collaborazione e di scambio che vada oltre la semplice fornitura di prodotti. Desideriamo crescere insieme agli installatori che condividono i nostri stessi valori e vogliono instaurare con noi rapporti basati sulla fiducia e sul supporto reciproci. Il Tour ci dà l’opportunità anche di incontrare gli installatori sul territorio ed iniziare un rapporto di conoscenza personale”.

Download


Per la 4^ volta di seguito, SENEC “marchio top” nel fotovoltaico

Per la 4^ volta di seguito, SENEC “marchio top” nel fotovoltaico

05 marzo 2018. Gli installatori dimostrano un grande apprezzamento per i sistemi di accumulo SENEC sotto molti aspetti: questo è il risultato di un’approfondita analisi statistica condotta dal noto istituto di ricerche di mercato EuPD Research. Sulla base di questa indagine, SENEC ha ricevuto il riconoscimento come “Top Brand PV” (marchio top del fotovoltaico) nella categoria “sistemi di accumulo” per il 4° anno consecutivo.

EuPD Research assegna questo marchio dal 2015 a quelle aziende che sono in grado di convincere maggiormente gli installatori in merito ai prodotti e ai servizi resi. Al di là della riconoscibilità del marchio, per ottenere questo riconoscimento i produttori devono eccellere nella capacità di soddisfare le richieste e le aspettative più alte degli installatori.

Come nelle ricerche precedenti, SENEC è annoverata tra le prime cinque aziende in termini di qualità dei prodotti, facilità di installazione, prezzo e accuratezza nelle informazioni fornite.

Quest’anno il riconoscimento è stato assegnato a SENEC non solo per il mercato tedesco, ma anche in Italia. La ricerca di EuPD Research ha infatti evidenziato una crescente importanza del brand SENEC nel mercato italiano. Tra gli installatori italiani intervistati, SENEC è risultato uno dei 10 marchi più conosciuti nel settore storage e la 6° azienda come quota di mercato 2017.

È un risultato straordinario – dichiara Andrea Cristini, Amministratore di SENEC Italia – considerando il fatto che siamo operativi da meno di un anno e che le altre aziende in classifica, oltre ad essere più longeve, offrono per lo più anche altri prodotti oltre all’accumulo. Ciò dimostra che la qualità dei nostri sistemi ed il nostro impegno nel creare con gli installatori dei rapporti di partnership sono apprezzati anche in Italia”.

Alto anche il livello di soddisfazione dei clienti SENEC registrato dalla ricerca, che attesta al 40% la quota di installatori che raccomanderebbero vivamente l’acquisto di SENEC e a zero la percentuale di clienti che sconsiglierebbero il prodotto.

Sono sicuro che la nostra posizione nel mercato italiano si rafforzerà ulteriormente – prosegue Cristini – L’analisi di EuPD Research ha evidenziato che, nella scelta dell’accumulo, gli installatori valorizzano diversi elementi quali la qualità e le condizioni di garanzia, il servizio clienti, le certificazioni, la facilità di installazione, ma anche programmi di partnership e l’offerta di servizi elettrici complementari.  In tutte queste categorie siamo già in grado di offrire alti livelli e il nostro obiettivo è quello di migliorare ulteriormente ciascuno di questi punti. Grazie al nostro programma di partnership SENEC.Alliance, da poco inaugurato, e al servizio SENEC.Cloud, in fase di lancio, potremo rappresentare un partner a tutto tondo per gli installatori fotovoltaici in Italia”.

Download