SENEC è campione di crescita 2017

SECONDO UNO STUDIO DELLA RIVISTA ECONOMICA FOCUS, IN COLLABORAZIONE CON LA SOCIETÀ DI STATISTICA STATISTA, L’AZIENDA HA RAGGIUNTO UN TASSO ANNUALE DI CRESCITA PARTICOLARMENTE ALTO

 

SENEC è una delle aziende a più rapida crescita in Germania. Questo è il risultato di uno studio con il quale la rivista Focus, in collaborazione con la società di statistica Statista, ha identificato le aziende con il più alto tasso di crescita negli anni dal 2012 al 2015. Nella categoria “Energia e Utility” SENEC è l’unico produttore di accumulatori di energia tra i primi 25 posti della classifica.

Apprezziamo il riconoscimento del nostro lavoro, anche se non è del tutto inaspettato. Lo sviluppo in passato e, in particolare, i risultati del 2016 sono indicativi. E la curva di crescita continua verso l’alto: i nostri ordini per il 2017 sono già ai massimi livelli e la produzione procede a pieno regime. Il nostro intento è quello di estendere la nostra posizione di leadership in Germania nel corso del 2017“, dice il fondatore di SENEC Mathias Hammer.

Durante il periodo preso in esame, SENEC ha raggiunto una crescita media dei ricavi del 22% all’anno e quasi raddoppiato il fatturato annuo da 6,9 milioni di euro nel 2012 a 12,7 € nel 2015. Nel 2016, il fatturato è aumentato con ritmo ancor più sostenuto, raggiungendo i 20 milioni di €. Il numero dei dipendenti è aumentato notevolmente; da otto nel 2012, oggi sono 104 le risorse che lavorano presso la sede di Lipsia.

Per la loro ricerca FOCUS e Statista hanno preso in esame sia aziende private che società quotate. I principali requisiti per la partecipazione sono stati: imprese operanti in modo indipendente, non filiali, con sede principale in Germania e con un fatturato di almeno 100mila euro nel 2012 e di 1,8 milioni di euro nel 2015. Su oltre 1,9 milioni di aziende iscritte nel registro delle imprese, Statista ha filtrato quelle con una crescita superiore alla media. Così 12.500 aziende sono state invitate a partecipare allo studio, che è stato concluso con l’elenco delle 500 che hanno generato un tasso annuale di crescita delle vendite particolarmente alto nel periodo 2012-15.

SENEC ha ottenuto una crescita del fatturato superiore alla media attraverso la vendita di sistemi di accumulo di energia sviluppati e prodotti in Germania. Dalla sua nascita nel 2009, SENEC ha venduto oltre 14.000 accumulatori e ha significativamente influenzato il mercato elettrico tedesco con una serie completa di soluzioni energetiche innovative e intelligenti. SENEC è stata la prima azienda in Germania ad offre ai suoi clienti energia gratuita dal surplus prodotto nella rete elettrica tedesca. E con l’ultima innovazione – SENEC.Cloud, un prodotto unico per il mercato tedesco, in combinazione con i sistemi di accumulo SENEC – i proprietari di un impianto fotovoltaico possono utilizzare il 100% della elettricità prodotta in estate anche in inverno.

Privati e imprenditori da sempre desiderano l’indipendenza energetica. Con il nostro lavoro orientato alla soluzione li aiutiamo in questo percorso. Per questo miriamo ad offrire continuamente prodotti innovativi. Questo è uno dei motivi del nostro successo” prosegue Hammer “Un altro motivo è la nostra rete nazionale di installatori certificati, che abbiamo costruito in questi ultimi anni per portare i nostri servizi più vicini al cliente“.

Gli fa eco Andrea Cristini, Country Manager Italia di SENEC: “Anche in Italia stiamo costruendo la nostra rete di installatori partner, con i quali vogliamo instaurare una relazione stretta e proficua in modo da essere sempre vicini alle loro esigenze e a quelle dei clienti finali. Il mercato italiano dello storage è ancora agli inizi ed una collaborazione con gli operatori è fondamentale per far crescere questo settore e fornire le risposte più efficaci al desiderio di indipendenza energetica che di sicuro è forte anche nel nostro Paese”.

Download


Norbert Schlesiger, già ai vertici del Gruppo Bosch, entra nel Consiglio di Amministrazione di SENEC

IL PRODUTTORE TEDESCO DI SISTEMI DI ACCUMULO ESPANDE IL SUO STAFF DIRETTIVO CON MANAGER DI LUNGA ESPERIENZA

 

SENEC ha nominato Norbert Schlesiger, 49 anni, Amministratore Delegato. “Non vedo l’ora di affrontare la sfida di guidare una compagnia in forte crescita – che ha raddoppiato il numero di dipendenti a oltre 100 in meno di un anno – nella sua attuale fase di sviluppo su scala nazionale ed internazionale” ha detto Schlesiger in riferimento al suo nuovo incarico.

In precedenza Schlesiger è stato membro del Consiglio Direttivo di Aleo Solar AG, azienda produttrice di moduli fotovoltaici parte del Gruppo Bosch, dove è stato responsabile delle vendite, dello sviluppo strategico e dell’internazionalizzazione delle attività. In seguito, Schlesiger è stato un imprenditore di successo nel settore del fotovoltaico.

Il fondatore e azionista di maggioranza di SENEC, Matthias Hammer, ha commentato: “Con Norbert Schlesiger, il Dr. Thomas Pilgram e Maximilian von Grundherr abbiamo costituito un team direttivo con lunga esperienza. Questo significativo passo mi darà l’opportunità di concentrarmi sullo sviluppo di nuovi progetti e prodotti. In questo modo potremo assicurare che le nostre innovative soluzioni energetiche continuino a stabilire gli standard qualitativi nell’industria”.

L’obiettivo principale di Schlesiger è chiaro: “Vista il nostro rapporto preferenziale con gli installatori, inizieremo immediatamente ad ottimizzare la nostra strategia di vendita e il nostro servizio clienti e a focalizzare le nostre azioni sui bisogni del cliente“.

Andrea Cristini, Country Manager Italia di SENEC, dichiara: “Questa nomina aggiunge un ulteriore tassello di esperienza e professionalità nel management del nostro Gruppo, fondamentale nel processo di internazionalizzazione. In questo modo, anche in Italia potremo assicurare una qualità e un’assistenza ai clienti di alto livello”.

Download


Ricerca: gli accumulatori SENEC sono i più convenienti economicamente sul mercato

UN AUTOREVOLE STUDIO INDIPENDENTE PREMIA IL PRODUTTORE TEDESCO DI LIPSIA SU QUATTRO PARAMETRI: CONVENIENZA, CARATTERISTICHE TECNICHE, FACILITÀ DI INSTALLAZIONE E QUALITÀ DEL SERVIZIO

 

La prestigiosa rivista economica austriaca Trend, in collaborazione con l’Istituto di ricerca EuPD Research e il German Clean-Tech Institute (DCTI), ha presentato i risultati di un ampio studio sui migliori accumulatori fotovoltaici. Particolare attenzione è stata riservata a parametri rilevanti per l’utilizzatore finale. Tra i sistemi di 49 produttori internazionali presi in esame, gli accumulatori SENEC hanno ottenuto valutazioni estremamente positive.

“Oro” per SENEC nella valutazione complessiva

Lo studio ha valutato gli accumulatori delle aziende su quattro parametri: convenienza, caratteristiche tecniche, facilità di installazione e qualità del servizio. SENEC ha ottenuto punteggi al di sopra della media su tutti i fronti, ricevendo la massima valutazione “Oro” insieme ad altri pochi produttori.

L’Amministratore Delegato di SENEC, Mathias Hammer, conferma: “Siamo in crescita costante e cerchiamo di mantenere la qualità al passo con la crescita. Per questa ragione, siamo in grado di offrire sistemi di accumulo efficienti con componenti di alta qualità. Inoltre, negli ultimi mesi abbiamo investito molto nel nostro servizio clienti. Questo premio come uno dei migliori marchi di storage, in aggiunta al nostro successo nel mercato, è un importante riconoscimento del nostro lavoro e del nostro continuo impegno a migliorare”.

SENEC tre volte vincitore nel test della convenienza

Gli accumulatori SENEC hanno anche convinto in termini di convenienza economica. In questo ambito, nelle categorie “Accumulatori al litio con capacità sotto i 5 kWh” e “Accumulatori al litio con capacità sopra i 5 kWh”, i sistemi SENEC hanno battuto tutti gli altri avversari ottenendo il primo posto nella prima categoria e il primo e il secondo posto nella seconda.

Sviluppiamo e produciamo interamente i nostri prodotti in Germania perché crediamo nella qualità “made in Germany” che dura nel tempo. Allo stesso tempo, tuttavia, siamo la dimostrazione che l’ingegneria tedesca non significa necessariamente “prezzi alti”. Con SENEC, il rapporto qualità-prezzo è ottimale” – ha concluso Hammer.

Lo studio comparativo ha analizzato 225 sistemi di 49 produttori. Al fine di garantire un approccio obiettivo e orientato al mercato, hanno avuto maggiore peso i criteri che sono particolarmente importanti nella decisione di acquisto, come ad esempio la durata del dispositivo, il prezzo, la garanzia e il volumedell’accumulatore.

Questo studio – dichiara Andrea Cristini, Country Manager Italia di SENEC – è stato condotto in Austria, ma riflette sicuramente anche il mercato italiano. Nel nostro Paese gli accumulatori SENEC offrono uno dei migliori rapporti qualità-prezzo unendo l’affidabilità tedesca ad un costo davvero competitivo. Anche per quanto riguarda la facilità di installazione i nostri sistemi sono una delle migliori scelte per l’acquirente“.

Download